Rimanere incinta non è sempre così facile come lo fanno vedere nei film. Ora i tassi di fertilità sono arrivati ai minimi storici. Ciò è in parte dovuto al fatto che le persone scelgono di avere figli più tardi, ma la ricerca mostra che c'è stato anche un calo del numero di spermatozoi e che c'è un reale divario di conoscenze sul concepimento.

É giusto e corretto adottare le misure per migliorare la vostra salute generale, inoltre conoscere aspetti della fertilità vi aiuterà nel futuro se volete avere figli attraverso una gravidanza naturale.

Se hai 20 anni, il discorso dei figli può essere la cosa più lontana nella tua mente. Dopotutto, hai un sacco di tempo per pensare ai figli prima di iniziare il processo del concepimento. Ma se sai che vuoi avere figli ad un certo punto, gli esperti dicono che probabilmente dovresti pensare alla tua fertilità appunto nei tuoi 20 anni, piuttosto che dopo, per renderti le cose più facili.

È risaputo che diventa più difficile concepire quando si invecchia, anche se concepire ai trent'anni è ancora interamente possibile per molte persone. Ma l'età non è necessariamente così spaventosa per molti ricercatori.

Tante persone che stanno cercando di concepire per la prima volta, non sanno che ci sono dei giorni particolari e pensano che possono rimanere incinte facilmente effettuando il concepimento in un giorno qualsiasi.

Per questo motivo, il 51% delle donne ha affermato di non aver compreso "l'importanza del tempismo del ciclo" per rimanere incinta. Così tante coppie sottovalutano quanto tempo ci vorrà per concepire, e scoprono che è molto più difficile farlo di quanto avrebbero potuto prevedere. Infatti, l'83% delle donne intervistate da Ava ha dichiarato di aver sottovalutato quanto tempo ci sarebbe voluto per rimanere incinta.

Gran parte della conversazione sulla salute riproduttiva è incentrata sulle donne ma anche gli uomini nel 40% delle situazioni causano l’infertilità. Gli uomini non hanno l'istruzione di pensare alla loro fertilità. Si presume che possano concepire un bambino in qualsiasi momento perché non gli viene insegnato a temere il loro "orologio biologico".

Queste conversazioni dovranno probabilmente accadere sempre di più man mano che gli uomini si rendono conto di un calo del numero di spermatozoi che si è verificato negli ultimi anni. In realtà, il numero di spermatozoi è diminuito del 52% in media dal 1973 al 2011, secondo la ricerca di Trak.

Le ragioni di questo declino richiedono più ricerche, ma gli esperti di Trak identificano lo stile di vita degli uomini come qualcosa che potrebbe contribuire al problema. Secondo il loro sondaggio, molti uomini che stanno iniziando a monitorare il declino del loro numero di spermatozoi hanno una vita sedentaria e non dormono abbastanza. Tra gli intervistati, il 65% ha dichiarato di mangiare frutta e verdura meno di una volta al giorno e il 60% fa dei esercizi per 20 minuti una o due volte alla settimana o di meno.

"Guarda come molti di questi giovani ragazzi vivono e molti di loro non conducono una vita sana, e quella vita dura può devastare il numero degli spermatozoi", ha detto il fondatore di Trak, Greg Sommer.

Tutto ciò dimostra che le persone di ogni sesso che vogliono avere figli, naturalmente, ad un certo punto dovrebbero iniziare a pensare alla loro fertilità, o almeno al loro numero di spermatozoi o al loro ciclo mestruale. Non deve essere una cosa travolgente o spaventosa.

All'inizio può essere scoraggiante, ma sapere di più sul tuo corpo non è mai una brutta cosa. E i passaggi che intraprendi ora ti renderanno le cose molto più facili quando arriverà il momento giusto per iniziare.

Raccomandiamo di leggere:

  • Esami e analisi prima della fecondazione in vitro (FIVET)Esami e analisi prima della fecondazione in vitro (FIVET) La fecondazione in vitro è un passo serio e responsabile. Come ogni manipolazione, la fecondazione in vitro richiede un'attenta preparazione. Di seguito cercheremo di capire, quali analisi e controlli sono necessari da eseguire prima della fecondazione assistita. Perché sono neces... più
  • I bambini progettatiI bambini progettati La notizia della nascita dei primi bambini geneticamente modificati del mondo in Cina nel novembre dello scorso anno ha aperto una nuova era nella lotta contro le malattie genetiche. Il genetista He Jiankui ha corretto il gene CCR 5 con l’utilizzo del sistema CRISPR-cas9. A causa di un tale ca... più
  • Le sfumature della dieta per i futuri genitoriLe sfumature della dieta per i futuri genitori Un articolo trovato sul web si chiede: “Cos’è utile mangiare per il futuro papà?”. A seguire trovate tutte le spiegazioni di quali cibi siano meglio sia per il futuro padre che per la futura madre. È da dire che sicuramente una dieta non potrà far male, quel che è certo è che non si può sperare in u... più
  • Riproduzione post-mortem (II)Riproduzione post-mortem (II) Nel 1999 una donna di 21 anni ha chiesto di prelevare gli ovuli dalla sua sorella di 19 anni, il cui cervello è morto dopo un incidente d'auto, per la loro crioconservazione e la successiva concezione del bambino. Gli specialisti dell'Università di Washington hanno soddisfatto la sua r... più
  • CariotipoCariotipo Il termine cariotipo indica il patrimonio cromosomico, che riflette l'insieme di tutte le caratteristiche e tratti inerenti alla determinata specie biologica (cariotipo individuale). Il corpo umano può subire mutazioni e cambiamenti, ma il cariotipo rimarrà invariato, quindi non c'&egr... più

 



Entering your comment.



* Tutte le informazioni sono strettamente confidenziali e non saranno divulgate

Per favore contattate il nostro coordinatore e lui vi fornirà un piano dettagliato e vi aiuterà ulteriormente.


* Tutte le informazioni sono strettamente confidenziali e non saranno divulgate

Наверх
Закрыть
X

Per eventuali chiarimenti potete contattarci inviando un numero di telefono o un indirizzo email, in seguito il nostro consulente Vi contatterà per rispondere a tutte le Vostre domande.