Cioccolato durante la gravidanza. Posso avere un altro pezzettino?

 

Come è noto, le donne incinte hanno "stranezze gustative". Qualcuno è attirato dal salato, qualcuno vuole le fragole con peperoncino e qualcuno non può vivere senza i dolci. L’argomento sul cibo salato e piccante durante la gravidanza, terremo alla prossima volta, e oggi il nostro eroe è cioccolato.

 

Scienziati dell'Università di Laval (Canada, Quebec) hanno condotto uno studio interessante. In questo sperimento hanno partecipato 129 donne incinte, alla fine del primo - l'inizio del secondo trimestre di gravidanza. Le donne incinte erano divise in due gruppi. I partecipanti del primo gruppo mangiavano ogni giorno 30 grammi di cioccolato con un alto contenuto di cacao l'altra metà del gruppo con un basso contenuto. Prima dell'inizio e alla fine dell'esperimento, i partecipanti hanno avuto un'ecografia. Gli scienziati hanno continuato ad osservare i partecipanti all'esperimento fino al parto.

 

In base ai risultati della diagnosi ecografica, è stato osservato che il consumo di cioccolato ha migliorato significativamente il flusso sanguigno dell'utero, della placenta e del feto, che, di conseguenza, ha avuto un effetto positivo sullo sviluppo del feto nei partecipanti di entrambi i gruppi. Secondo lo studio, gli scienziati raccomandavano di includere il cioccolato nell'elenco dei prodotti raccomandati per le donne incinte.


Perché il cioccolato è utile per le donne incinte?

 

  1. Aiuta a regolare la pressione sanguigna, ciò previene i picchi ipertonici durante il terzo trimestre di gravidanza.
  2. Grazie ai suoi componenti, è un potente antiossidante.
  3. Previene le malattie cardiache e, di conseguenza, supporta il sistema cardiovascolare.
  4. Migliora il sistema immunitario.
  5. Regola il livello di colesterolo.
  6. Fonte di magnesio e ferro, necessari per il corretto sviluppo del feto.
  7. Migliora l'umore e allevia lo stress.

Secondo alcuni, il cioccolato ha un effetto positivo sulla nascita di un bambino felice. La rivista New Scientist ha selezionato a caso un gruppo di giovani madri con figli di sei mesi. Le madri che mangiavano regolarmente cioccolato durante la gravidanza davano ai loro bambini un maggiore punteggio della felicità rispetto a quelli che non includevano questo prodotto nella loro razione alimentare. Inoltre, le madri che si astenevano dal cioccolato mostravano un maggiore livello di stress durante la gravidanza, e i loro bambini mostravano più spesso la loro paura, rispetto ai bambini delle madri  che avevano un debole per i dolci.

 

Nonostante tutti i benefici del cioccolato, non bisogna dimenticare che questo prodotto dolce in grandi quantità può essere pericoloso. In primo luogo, contiene caffeina e, in secondo luogo, è ricco di grassi ed è ricco di calorie, ciò può causare un eccessivo aumento di peso. I medici sconsigliano di superare la dose giornaliera di 30 grammi di cioccolato fondente e, se ciò non bastasse, si consiglia di consultare il proprio medico prima di aprire un'altra barretta.

Raccomandiamo di leggere:

  • Prevenzione del tumore al senoPrevenzione del tumore al seno Attenzione, cancro! Nel mondo moderno, il tumore al seno ha assunto una posizione leader tra le malattie oncologiche in tutti i paesi. Esperti e cliniche sviluppano e implementano nuovi metodi di trattamento di questa terribile malattia. Tuttavia, è più facile prevenire una malatt... più
  • Perché la vitamina E è così importante nella pianificazione della gravidanza?Perché la vitamina E è così importante nella pianificazione della gravidanza? Nella pratica medica, la vitamina E ha un secondo nome - tocoferolo. Questo componente è molto importante per il corpo, indipendentemente dal sesso o dall'età. Una caratteristica distintiva di questa sostanza è la capacità di eliminare gli effetti di fattori ambientali ne... più
  • Metodi della diagnosi genetica preimpiantoMetodi della diagnosi genetica preimpianto Diagnosi genetica preimpianto (PGD) - lo studio del set cromosomico dell'embrione prima del suo trasferimento durante la fecondazione in vitro. Si esegue al fine di assicurare che il feto non abbia delle anomalie cromosomiche.Ad oggi, sono ampiamente utilizzati due metodi di analisi genetica, la tec... più
  • Maternità surrogata tradizionale e gestazionaleMaternità surrogata tradizionale e gestazionale Una delle più comuni tecnologie di riproduzione assistita è la maternità surrogata. Consiste nel fatto che una donna volontariamente accetta di portare e dare alla luce un bambino geneticamente estraneo a lei, che in seguito sarà trasferito ai genitori biologici. Inoltre,... più
  • Trattamento dell’infertilità – IVF e metodi non tradizionaliTrattamento dell’infertilità – IVF e metodi non tradizionali Il trattamento dell’infertilità dovrebbe iniziare con una valutazione sulle proprie possibilità di rimanere incinta. Le probabilità di gravidanza calano dai 37 anni in su e dopo i 40 anni solo il 5% dei tentativi di fecondazione termina con successo. Questo fatto può essere attribuito alla diminuzio... più

 



Entering your comment.



* Tutte le informazioni sono strettamente confidenziali e non saranno divulgate

Per favore contattate il nostro coordinatore e lui vi fornirà un piano dettagliato e vi aiuterà ulteriormente.


* Tutte le informazioni sono strettamente confidenziali e non saranno divulgate

X
Cari clienti, vogliamo farvi i nostri più sinceri auguri di buon Natale! Che l'Anno Nuovo possa portare nella vostra famiglia amore e felicità! Inoltre, fino alla fine di gennaio vi offriamo uno sconto speciale sul programma di 5.000 €! Per tutti i dettagli, contatta il tuo coordinatore o lascia una richiesta sul nostro sito e ti contatteremo.
Cari clienti, vogliamo farvi i nostri più sinceri auguri di buon Natale! Che l'Anno Nuovo possa portare nella vostra famiglia amore e felicità! Inoltre, fino alla fine di gennaio vi offriamo uno sconto speciale sul programma di 5.000 €! Per tutti i dettagli, contatta il tuo coordinatore o lascia una richiesta sul nostro sito e ti contatteremo.
Наверх
Закрыть
X

Per eventuali chiarimenti potete contattarci inviando un numero di telefono o un indirizzo email, in seguito il nostro consulente Vi contatterà per rispondere a tutte le Vostre domande.