Il successo di una FIVET dipende da molti fattori , tra cui lo stato di salute,l’età e la storia riproduttiva . Alcune ricerche affermano che anche il livello dello stress affrontato da una donna è un fattore molto importante per il successo della Fecondazione in Vitro.

È noto che la  condizione di stress è associata ad un aumento  del livello di cortisolo nel corpo. Gli studi che hanno esaminato il collegamento tra il livello di questo ormone e l’efficacia della fecondazione in vitro, tenevano conto del livello di cortisolo nei fluidi corporei  come il  sangue,l’ urina e la saliva.

In un nuovo studio sono stati effettuati  le  analisi su campioni di capelli. Questo ha permesso di analizzare il livello di cortisolo nel corpo delle donne durante gli ultimi 3-6 mesi. Nello studio hanno parecipato 135 donne. La loro età media era di 35 anni. Tutti loro si sono sottoposte  alla procedura  di fecondazione in vitro, e 81 donne sono rimaste incinte.

Si è scoperto che il livello di cortisolo nella saliva, non era legato al risultato di una FIVET. Le donne con alto livello di questo ormone hanno dimostrato di avere il 27% in meno di probabilità di gravidanza dopo la fecondazione in vitro.

Il Prof. Vedhara sostiene che il livello di cortisolo può  essere un indicatore del successo del concepimento.

 



Entering your comment.



* Tutte le informazioni sono strettamente confidenziali e non saranno divulgate

Per favore contattate il nostro coordinatore e lui vi fornirà un piano dettagliato e vi aiuterà ulteriormente.


* Tutte le informazioni sono strettamente confidenziali e non saranno divulgate

Наверх
Закрыть
X

Per eventuali chiarimenti potete contattarci inviando un numero di telefono o un indirizzo email, in seguito il nostro consulente Vi contatterà per rispondere a tutte le Vostre domande.