Il successo di una FIVET dipende da molti fattori , tra cui lo stato di salute,l’età e la storia riproduttiva . Alcune ricerche affermano che anche il livello dello stress affrontato da una donna è un fattore molto importante per il successo della Fecondazione in Vitro.

È noto che la  condizione di stress è associata ad un aumento  del livello di cortisolo nel corpo. Gli studi che hanno esaminato il collegamento tra il livello di questo ormone e l’efficacia della fecondazione in vitro, tenevano conto del livello di cortisolo nei fluidi corporei  come il  sangue,l’ urina e la saliva.

In un nuovo studio sono stati effettuati  le  analisi su campioni di capelli. Questo ha permesso di analizzare il livello di cortisolo nel corpo delle donne durante gli ultimi 3-6 mesi. Nello studio hanno parecipato 135 donne. La loro età media era di 35 anni. Tutti loro si sono sottoposte  alla procedura  di fecondazione in vitro, e 81 donne sono rimaste incinte.

Si è scoperto che il livello di cortisolo nella saliva, non era legato al risultato di una FIVET. Le donne con alto livello di questo ormone hanno dimostrato di avere il 27% in meno di probabilità di gravidanza dopo la fecondazione in vitro.

Il Prof. Vedhara sostiene che il livello di cortisolo può  essere un indicatore del successo del concepimento.

Raccomandiamo di leggere:

  • Diagnosi di infertilitàDiagnosi di infertilità L'infertilità è un problema medico e sociale molto complesso. Oggi, sempre più coppie si trovano ad affrontare questa malattia.  Nel mondo, il 12-17% delle coppie soffre di infertilità. L'infertilità è l'impossibilità di concepire un bambino... più
  • VaricoceleVaricocele Il Varicocele è una malattia maschile molto grave, durante la quale vi è una nodularità e l'allargamento delle vene del campo spermatico. Nella maggior parte dei casi, la patologia non si manifesta e viene diagnosticata accidentalmente durante un esame di routine di un uomo.Spes... più
  • Musica in gravidanzaMusica in gravidanza La domanda: “Cosa sente il vostro bambino che non è ancora nato?”, per un lungo tempo creava tantissimi discussioni e diversi punti di vista. I dottori dicono che il bambino alla 18-20a settimana di gravidanza già sente quasi tutto ciò che accade dentro e fuori la pa... più
  • Riproduzione post-mortem (II)Riproduzione post-mortem (II) Nel 1999 una donna di 21 anni ha chiesto di prelevare gli ovuli dalla sua sorella di 19 anni, il cui cervello è morto dopo un incidente d'auto, per la loro crioconservazione e la successiva concezione del bambino. Gli specialisti dell'Università di Washington hanno soddisfatto la sua r... più
  • Tutto quello che c’è da sapere sulla maternità surrogataTutto quello che c’è da sapere sulla maternità surrogata Ci sono una serie di motivi per cui le persone ricorrono all'aiuto di una madre surrogata. Se state prendendo in considerazione la possibilità di aumentare la vostra famiglia attraverso un programma di maternità surrogata, probabilmente avete molte domande sul procedimento e su come fu... più

 



Entering your comment.



* Tutte le informazioni sono strettamente confidenziali e non saranno divulgate

Per favore contattate il nostro coordinatore e lui vi fornirà un piano dettagliato e vi aiuterà ulteriormente.


* Tutte le informazioni sono strettamente confidenziali e non saranno divulgate

Наверх
Закрыть
X

Per eventuali chiarimenti potete contattarci inviando un numero di telefono o un indirizzo email, in seguito il nostro consulente Vi contatterà per rispondere a tutte le Vostre domande.