1. Non abusate del calore

Il calore è più pericoloso per gli uomini. La temperatura nello scroto è di 2-3 gradi al di sotto della temperatura corporea. Un tale regime di temperatura è ottimale per i testicoli, e il surriscaldamento dello scroto può comportare alla cessazione della spermatogenesi.

  1. Visitate regolarmente l'urologo e il ginecologo

Quanto prima viene rilevata la malattia, tanto più facile e con le conseguenze minime può essere trattata. Ignorare le visite mediche porta alla trasformazione della malattia nella forma cronica, ciò spesso causa la sterilità.

  1. Evitate i ciarlatani e non curatevi da soli

Ai primi segni di infertilità, contattate immediatamente gli esperti! Il tempo dedicato alla "medicina alternativa" e all'autotrattamento può essere estremamente importante per la diagnosi tempestiva, la determinazione delle vere cause e il trattamento dell'infertilità.

  1. Evitate gli aborti

L'aborto chirurgico spesso causa complicazioni come le infezioni, i processi adesivi e l’endometriosi. Ognuna di queste complicanze influisce direttamente sulla fertilità e provoca l’infertilità. Inoltre, l'interruzione artificiale della gravidanza porta spesso a uno squilibrio ormonale nel corpo femminile.

  1. Evitate il contatto con le tossine e l’irradiazione

L'esposizione alle radiazioni, il contatto con sostanze tossiche (amianto, mercurio, arsenico, ecc.) può essere la causa di ridotta fertilità. Molto spesso, il danno tossico è irreversibile. Pertanto, si dovrebbe evitare qualsiasi contatto con i veleni e le radiazioni.

  1. Monitorate la condizione del sistema nervoso

Lo stress costante, i traumi psicologici e i disturbi mentali sono spesso la causa dei problemi della salute riproduttiva. Gli ormoni dello stress hanno la capacità di sopprimere molti processi endocrini. Queste interruzioni contribuiscono allo sviluppo di disturbi secondari del sistema riproduttivo.

  1. Astenetevi dai carichi eccessivi

Nell'età adulta, un aumento dello sforzo fisico può portare a lesioni dei vari organi e varicocele (vene varicose del cordone spermatico e testicolo, che è la causa comune di infertilità maschile) negli uomini. Gli infortuni, anche quelli non legati al sistema riproduttivo, possono causare l’infertilità immunologica (i gameti entrano nel flusso sanguigno e si forma una risposta immunitaria). Con il trauma al cervello, sono possibili i disturbi della ghiandola pituitaria, che controlla il sistema endocrino.

  1. Abbandonate le cattive abitudini

Qualsiasi sostanza stupefacente ha un effetto distruttivo sul sistema riproduttivo. È estremamente importante che le donne lo ricordino, perché ogni intossicazione colpisce l'intera riserva di follicoli, riducendo significativamente la quantità e la qualità degli ovociti.

Raccomandiamo di leggere:

  • Che cosa ci si aspetta dall’inseminazione intrauterina?Che cosa ci si aspetta dall’inseminazione intrauterina? L’inseminazione intrauterina – è il primo metodo storico di inseminazione artificiale, che è stato ampiamente diffuso negli anni trenta. All’epoca l’inseminazione intrauterina veniva eseguita durante il ciclo naturale, introducendo nell’utero della donna tutto lo sperma non elaborato, che potevano o... più
  • Sterilità maschile 2Sterilità maschile 2 Infezioni sessualmente trasmissibili Gli agenti che causano i più comuni infezioni a trasmissione sessuale sono micoplasma, clamidia, trichomonas, gonococco, spirocheta pallida, essi influenzano negativamente la salute sessuale degli uomini. Particolarmente pericoloso lo stadio iniziale delle... più
  • La necessità di riformare la legge sulla protezione degli embrioniLa necessità di riformare la legge sulla protezione degli embrioni In Germania si parla sempre di più della revisione della legge sulla protezione degli embrioni. Di recente, i membri dell'Accademia Nazionale hanno richiesto che gli ingegneri genetici possano lavorare con gli embrioni. Secondo loro, questo requisito è molto importante per lo studio dei metodi di bl... più
  • I bambini sono sani dopo la fecondazione in vitro?I bambini sono sani dopo la fecondazione in vitro? Malattie congenite. I bambini nati dopo la fecondazione in vitro ed altre tecniche di riproduzione assistita (TRA, ICSI, programmi di maternità surrogata e donazione) sono più di 4 milioni in tutto il mondo. Le statistiche mostrano che la frequenza di malattie congenite dei bambini in provetta non ... più
  • La vitamina B9La vitamina B9 La vitamina B9 è importante per la sintesi di DNA (acido desossiribonucleico), è responsabile della formazione di tessuti embrionali, dello sviluppo fetale a livello cellulare e della formazione di una placenta sana in una futura mamma.Vale la pena di prestare attenzione al fatto che c... più

 



Entering your comment.



* Tutte le informazioni sono strettamente confidenziali e non saranno divulgate

Per favore contattate il nostro coordinatore e lui vi fornirà un piano dettagliato e vi aiuterà ulteriormente.


* Tutte le informazioni sono strettamente confidenziali e non saranno divulgate

Наверх
Закрыть
X

Per eventuali chiarimenti potete contattarci inviando un numero di telefono o un indirizzo email, in seguito il nostro consulente Vi contatterà per rispondere a tutte le Vostre domande.