In gravidanza, i metodi di trattamento non tradizionali sono molto popolari. Durante questo periodo è vietato assumere medicinali potenti. Il miele può essere un'alternativa per una donna incinta. Non è solo un piacere delizioso, ma anche una fonte di nutrienti.

Il miele è uno dei prodotti dell'apicoltura, prodotto dal nettare dei fiori. È caratterizzato dal gusto dolce e dall'aroma fragrante. La gente lo chiamava dolce ambra. Include amminoacidi, phytoncides, sostanze aromatiche, proteine e una combinazione di acidi organici e inorganici. Tra i componenti utili si distinguono anche:

  • ferro;
  • vitamina PP;
  • zinco;
  • acido ascorbico;
  • vitamina E;
  • retinolo;
  • vitamina B

Le proprietà utili e l'aspetto del prodotto variano a seconda della natura della sua origine. Grande valore ha il miele di acacia. Nella sua composizione, il fruttosio prevale sul glucosio. Non meno comune è il miele di tiglio. È caratterizzato da un colore giallastro e un pronunciato aroma di limone. Il miele della castagna ha un gusto specifico. Ha una caratteristica amarezza e un colore scuro. Questo tipo di prodotto viene utilizzato per curare le malattie ai reni e allo stomaco. L'aroma del miele di trifoglio si distingue per le note che ricordano l’erba del prato. Il suo colore è quasi trasparente. Il miele di grano saraceno è considerato una fonte di ferro. È caratterizzato da una tonalità rosso scuro. Lo sciroppo di miele dal nettare di lamponi è uno dei più piacevoli sotto tutti gli aspetti. Il prodotto alla menta dell'apicoltura non solo elimina i sintomi del freddo, ma ha anche un effetto calmante. Il miele è usato come dolcificante e come agente indipendente per il trattamento di alcune malattie. Il suo uso all'interno prima di andare a letto allevia l'insonnia e la tensione nervosa. La presenza di vitamine fornisce protezione contro l'influenza e il raffreddore. L'assunzione regolare di miele normalizza il lavoro del tratto gastrointestinale, specialmente se lo si assume a stomaco vuoto al mattino.

Per le donne in gravidanza il miele non è proibito. Ma, come ogni medicina, ha un effetto positivo solo in piccole dosi. L'eccesso di questo prodotto comporta ad un aumento di peso e il rischio di una reazione allergica. Non è raccomandato l'uso del miele in presenza di controindicazioni.

1 trimestre

 Nelle prime fasi della gravidanza il miele può essere un buon protettore contro il raffreddore. L'immunità in questo periodo è indebolita, il che rende vulnerabile il corpo della donna. È proibito assumere antibiotici mentre si è in dolce attesa. Il miele in combinazione con il limone e una bevanda abbondante aiuta a rimuovere la febbre e curare la tosse.

2 trimestre

Nel secondo trimestre il prodotto dell'apicoltura evita la disidratazione del corpo quando esso è infetto da malattie infettive e virali. La soluzione al miele è spesso usata per il mal di denti. In gravidanza, questo è particolarmente importante, poiché la maggior parte dei farmaci non è permissibile.

3 trimestre

Nella tarda gravidanza, il miele viene utilizzato per eliminare i sintomi della gestosi. Fa fronte alla nausea e al bruciore del stomaco. Il prodotto aiuta a guadagnare forza dopo un esaurimento nervoso. Viene utilizzato nei casi in cui è necessario ridurre il consumo di prodotti nocivi. Sbriga rapidamente il corpo, neutralizzando la sensazione di fame.

Controindicazioni

Nonostante il fatto che il miele sia un agente efficace di origine naturale, il suo uso è a volte controindicato. L'uso del prodotto per la preparazione di inalazioni è vietato per chi ha l’asma, la tubercolosi e le malattie cardiache. Altre controindicazioni includono:

  • reazione allergica;
  • diabete;
  • peso in eccesso;
  • bassa pressione.

La dose giornaliera del prodotto durante la gravidanza è di 100 grammi o 3 cucchiai da tavola. Il dosaggio in eccesso può provocare il sviluppo di allergie. L'uso del prodotto è divulgato solo con un uso moderato.

Raccomandiamo di leggere:

  • Genitori contagiati dall'HIVGenitori contagiati dall'HIV Dopo l'invenzione della terapia antiretrovirale le persone contagiati dall'HIV possono mantenere a lungo uno stile di vita attivo. Naturalmente, molti di loro stanno pensando di avere dei bambini. La moderna medicina riproduttiva non ha trascurato questa categoria di pazienti. E oggi realizzare il s... più
  • È possibile diventare un "superumano" cambiando il DNA?È possibile diventare un "superumano" cambiando il DNA? Modificare o non modificare?Alcuni scienziati valutano la sequenza di DNA come un programma per computer scritto in un sistema quaternario (vi ricordate, A, T, C, G?). Di conseguenza, è possibile modificare questo "programma" riorganizzando i suoi elementi. Come questo viene fatto tecnicament... più
  • Fasi di fecondazione in vitroFasi di fecondazione in vitro Un numero di malattie che nell'ultimo mezzo secolo erano incurabili, al giorno d’oggi non sono più un verdetto. Grazie agli sforzi di medici e biologi, le coppie sposate, private della gioia di essere genitori ora sono in grado di provare l'intero arcobaleno di emozioni associate alla n... più
  • L'aborto e il suo effetto sulla salute riproduttiva della donnaL'aborto e il suo effetto sulla salute riproduttiva della donna Nonostante la pratica medica e la grande diffusione di questa manipolazione, è quantomeno frivolo parlare della "sicurezza" degli aborti. Lasceremo da parte il lato morale ed etico di questo passo, la decisione spetta sempre alla donna. Ciò che deve essere detto in questo caso è... più
  • EndometriosiEndometriosi Molte donne in età riproduttiva sono a conoscenza di questa diagnosi. Nel mondo, l'endometriosi è al terzo posto tra le malattie ginecologiche, cedendo alle malattie infiammatorie e al mioma uterino. L'astuzia dell'endometriosi è che per lungo tempo non può dare alcun seg... più

 



Entering your comment.



* Tutte le informazioni sono strettamente confidenziali e non saranno divulgate

Per favore contattate il nostro coordinatore e lui vi fornirà un piano dettagliato e vi aiuterà ulteriormente.


* Tutte le informazioni sono strettamente confidenziali e non saranno divulgate

X
Super promozione! Solo fino alla fine di novembre ti offriamo uno sconto sul programma di 5.000 €! Per tutti i dettagli, contatta il tuo coordinatore o lascia una richiesta sul nostro sito e ti contatteremo
Super promozione! Solo fino alla fine di novembre ti offriamo uno sconto sul programma di 5.000 €! Per tutti i dettagli, contatta il tuo coordinatore o lascia una richiesta sul nostro sito e ti contatteremo
Наверх
Закрыть
X

Per eventuali chiarimenti potete contattarci inviando un numero di telefono o un indirizzo email, in seguito il nostro consulente Vi contatterà per rispondere a tutte le Vostre domande.