Nel 2008, il Comitato per il Nobel ha assegnato il premio nel campo della medicina al medico e scienziato tedesco Harald zur Hausen. Il suo contributo alle scienze mediche fu la scoperta, la sistematizzazione del papillomavirus umano (HPV) e la prova della sua connessione diretta con il cancro cervicale.

l papillomavirus umano è un gruppo di virus che unisce più di 170 ceppi divisi in 27 specie e 5 generi. L'VPH al giorno d’oggi è la più comune malattia virale del tratto genitale. A seconda del ceppo, il virus provoca la crescita di varie cellule - dalle verruche al carcinoma squamoso (cancro cervicale). Poiché il preriodo di incubazione dura da due settimane a diversi anni, molto spesso infettato si rivolge agli specialisti troppo tardi.

L'uso di contraccettivi (preservativi) per la prevenzione dell'VPH è inefficace, perché è possibile l'infezione domestica con la penetrazione del virus nel corpo attraverso i microtraumi e abrasioni. È anche possibile l'infezione dei neonati durante il parto.

Sfortunatamente, non esiste ancora una terapia radicale per curare completamente l'VPH. Per la terapia vengono usati immunomodulatori e farmaci antivirali.
Per rimuovere le manifestazioni esterne dell'infezione da virus (papillomi, verruche, condilomi) si usa:

  • elettrocoagulazione;
  • criodistruzione;
  • coagulazione laser;
  • rimozione chirurgica;
  • cauterizzazione chimica.

Gli scienziati hanno grandi speranze nel trattamento dell'VPH ricorrendo alla terapia genetica con il metodo CRISPR / Cas9 e “zinc finger”.

La diagnosi dell'infezione da HPV (Papilloma virus) consiste in diversi passaggi:

  1. Esame clinico. Durante gli esami vengono rilevate verruche e condilomi genitali. Se vengono rilevate le verruche anogenitali, viene indicata la colposcopia.
  2. Colposcopia e biopsia. Indicata a tutte le donne che hanno la neoplasia intraepiteliale cervicale.
  3. Test citologici.
  4. L'esame istologico.
  5. Screening Digene-test.
  6. La reazionea catena della polimerasi (PCR).

La manifestazione più pericolosa dell'VPH - cancro cervicale - viene rilevato mediante esami colposcopici, citologici e istologici.

Per prevenire l'infezione da VPH nel mondo, sono stati sviluppati i vaccini raccomandati dall'OMS, come misure preventive per la prevenzione del cancro cervicale. In alcuni paesi del mondo, tale vaccinazione è inclusa nel calendario delle vaccinazioni obbligatorie e viene pagata dallo stato. Vaccinazione obbligatoria a tre fasi deve essere fata alle ragazze di età compresa tra 11 e 12 anni. L'OMS raccomanda di vaccinare anche i ragazzi per prevenire la circolazione del virus.

 

Raccomandiamo di leggere:

  • Da cosa consiste il costo di FIVET (fecondazione in vitro)Da cosa consiste il costo di FIVET (fecondazione in vitro) Ci sono molte ragioni per cui le persone non possono conoscere la gioia della paternità e della maternità. Scarsa ecologia, stress cronico, un ritmo frenetico della vita influenzano negativamente lo stato del corpo umano e la fertilità in particolare. L’infertilità ... più
  • Crioconservazione: prendersi cura del futuroCrioconservazione: prendersi cura del futuro Grazie alle moderne tecnologie, i medici e gli specialisti della fertilità hanno fatto un significativo passo avanti nello stoccaggio di preparati biologici di alta qualità. È possibile raggiungere la maturità con l'uso della crioconservazione (congelamento).Oggi la crioc... più
  • In realtà, gli antiossidanti aiutano a tutte le cellule di continuare a vivere e lavorareIn realtà, gli antiossidanti aiutano a tutte le cellule di continuare a vivere e lavorare Di solito il corpo fa fronte ai radicali liberi da solo, ma se la dieta è a basso contenuto degli antiossidanti o se i radicali liberi si formano in grandi quantità, il danno cellulare diventa enorme. Ciò ha un effetto negativo sulla salute e può portare all'invecchiament... più
  • Madre surrogata per il figlio, un parente o un amico: essere o non essere?Madre surrogata per il figlio, un parente o un amico: essere o non essere? Ci sono persone per le quali l'unico modo per avere un figlio biologico è cercare l’aiuto da una madre surrogata. Si tratta di genitori single, rappresentanti di comunità LGBT e coppie che combattono senza successo la sterilità per molti anni. Queste persone possono chiede... più
  • La vitamina B9La vitamina B9 La vitamina B9 è importante per la sintesi di DNA (acido desossiribonucleico), è responsabile della formazione di tessuti embrionali, dello sviluppo fetale a livello cellulare e della formazione di una placenta sana in una futura mamma.Vale la pena di prestare attenzione al fatto che c... più

 



Entering your comment.



* Tutte le informazioni sono strettamente confidenziali e non saranno divulgate

Per favore contattate il nostro coordinatore e lui vi fornirà un piano dettagliato e vi aiuterà ulteriormente.


* Tutte le informazioni sono strettamente confidenziali e non saranno divulgate

Наверх
Закрыть
X

Per eventuali chiarimenti potete contattarci inviando un numero di telefono o un indirizzo email, in seguito il nostro consulente Vi contatterà per rispondere a tutte le Vostre domande.