La nascita di un bambino è un passo importantissimo per i futuri genitori. Ecco perché un uomo e una donna dovrebbero fare di tutto per prepararsi ad una responsabilità così grande.

Preparazione fisica delle donne incinte per il parto

L'attività fisica durante la gravidanza è un buon modo per mantenere il tono, rafforzare i muscoli e prepararsi per i carichi futuri durante il travaglio. Se una donna prima della gravidanza è stata attivamente coinvolta nello sport, allora nei primi quattro mesi non può lasciare le solite lezioni. Tuttavia, passati i quattro mesi, vale la pena di ridurre il carico e passare ad una ginnastica semplice.

 

Regole generali di come fare gli esercizi

Nella stanza per la ginnastica è necessaria una buona illuminazione e aria fresca. Una donna dovrebbe comprare un tappetino da palestra e un costume speciale. L'allenamento dovrebbe essere in un ritmo calmo, misurato, monitorare costantemente la respirazione ed il polso (non dovrebbe essere più di ottanta colpi). Dopo aver fatto ginnastica, bisogna sedersi per un po’ in uno stato rilassato.

Complesso di esercizi

- Siediti sul pavimento. Inspira, alza la mano verso il soffitto, allungala. Poi lentamente, espirando, piegala al gomito e abbassala. Cambiare le mani. Ripetere 3 volte.

- Mettiti a quattro zampe e rilassa la schiena. Distendi l'espirazione con il busto in avanti per sforzare i muscoli della schiena. Rimani congelata per cinque secondi. Espira e riprendi la posa originale. Ripeti l'esercizio 5 volte.

- Siediti sul pavimento, tira le gambe il più vicino possibile. Spingi le mani sulle ginocchia, come se cercassi di allargarle ai lati. Rilassati e mantieni questa posizione per dieci secondi. Ripeti 4 volte.

- La stessa situazione dell'esercizio precedente. Però questa volta metti insieme i piedi e tirali verso di te. Prendi le tue ginocchia, cerca di allargarle in modo che le tue mani lo impediscano. Aspetta per cinque secondi, poi rilassati. Ripeti 4 volte.

- Mettiti di fronte al muro, allunga le braccia di fronte a te. Tocca il muro e inclinati in avanti. Piega le braccia nelle articolazioni del gomito, senza sollevare i piedi dal pavimento.

Con questi semplici esercizi, una donna può ridurre significativamente la tensione nella schiena e nel bacino, allungare i muscoli della schiena, alleviare il dolore al collo e alle spalle. La ginnastica aumenterà la circolazione del sangue alle estremità, rafforzerà i muscoli del bacino e delle natiche. E, cosa più importante, anche un semplice carico fisico aiuterà a rallegrare e tonificare molti dei muscoli del futuro corpo materno.

 

Preparazione di donne incinte per il parto

Come si possono ottenere nascite facili e indolori in modo naturale? Questa domanda abbastanza logica eccita tutte quelle donne che sono in attesa di un piccolo miracolo e si avvicinano a questo momento tanto atteso con ogni giorno che passa. La risposta è abbastanza semplice. Questa è la preparazione! Prima di tutto, questa è una preparazione psicologica. È necessario superare tutte le paure e non avere paura, perché la paura causa tensione nel corpo, che a sua volta è la causa di un forte dolore. Il dolore provoca paura. È solo un circolo vizioso, perché la paura e il dolore sono interconnessi. Il più terribile è il più doloroso.

Il corpo umano è progettato in modo tale che qualsiasi emozione negativa, compresa la tensione, l'aggressività e l'irritazione, dia al cervello il comando di produrre catecolamina. Questo ormone è comunemente chiamato ormone dello stress. Ha un impatto negativo sul corpo di una donna, vale a dire ostacola i suoi movimenti, il che porta a grandi dolori durante il travaglio.

Pertanto, le donne incinte hanno il bisogno di imparare a rilassarsi prima, per evitare in seguito un parto doloroso. L'allenamento si svolge al meglio se ascolti la tua musica preferita, perché i tuoi brani preferiti ti consentono di rilassarti di più. Maggiore è il grado di rilassamento, migliore è l'efficacia. Durante le contrazioni espulsive, la cosa giusta da fare è adattarsi all'onda positiva e pensare a qualcosa di buono. Questo ti permetterà di rilassare il tuo corpo il più possibile e alleviare la tensione muscolare.

Per evitare di pensare sempre al dolore, si dovrebbe dirigere la coscienza completamente in un'altra direzione. Questo è completamente possibile. Ad esempio, durante l'esercizio fisico, arriva un momento in cui, sembra, non ci sono più forze rimaste. Ma qualcosa ci fa cambiare completamente la nostra attenzione e li che arriva la sensazione di una nuova ondata di energia.

Raccomandiamo di leggere:

  • Maternità surrogata tradizionale e gestazionaleMaternità surrogata tradizionale e gestazionale Una delle più comuni tecnologie di riproduzione assistita è la maternità surrogata. Consiste nel fatto che una donna volontariamente accetta di portare e dare alla luce un bambino geneticamente estraneo a lei, che in seguito sarà trasferito ai genitori biologici. Inoltre,... più
  • Fecondazione in vitro (IVF) ed endometriosi Parte 1Fecondazione in vitro (IVF) ed endometriosi Parte 1 Quanto è ammissibile ed efficace la fecondazione in vitro con la presenza dell'endometriosi? Questa domanda viene posta da tutte le donne che soffrono di disturbi della fertilità e che hanno l'endometriosi nella storia medica. In alcuni casi, la fecondazione in vitro non è racco... più
  • Musica in gravidanzaMusica in gravidanza La domanda: “Cosa sente il vostro bambino che non è ancora nato?”, per un lungo tempo creava tantissimi discussioni e diversi punti di vista. I dottori dicono che il bambino alla 18-20a settimana di gravidanza già sente quasi tutto ciò che accade dentro e fuori la pa... più
  • Prima della procedura di fecondazione in vitroPrima della procedura di fecondazione in vitro Prima della procedura di fecondazione in vitro, la futura madre dovrebbe sottoporsi ai seguenti esami:Esame del sangue per la determinazione del gruppo sanguigno e fattore Rh. Questa analisi viene effettuata una volta, ma è necessaria, anche se si ha una nota sull'analisi fatta in precedenza.... più
  • In realtà, gli antiossidanti aiutano a tutte le cellule di continuare a vivere e lavorareIn realtà, gli antiossidanti aiutano a tutte le cellule di continuare a vivere e lavorare In realtà, gli antiossidanti aiutano a tutte le cellule di continuare a vivere e lavorare. Le donne spesso prendono gli antiossidanti per mantenere la pelle giovane ed elastica. Ma gli antiossidanti sono necessari per le cellule che si trovano all'interno del corpo, dove il loro lavoro non &e... più

 



Entering your comment.



* Tutte le informazioni sono strettamente confidenziali e non saranno divulgate

Per favore contattate il nostro coordinatore e lui vi fornirà un piano dettagliato e vi aiuterà ulteriormente.


* Tutte le informazioni sono strettamente confidenziali e non saranno divulgate

Наверх
Закрыть
X

Per eventuali chiarimenti potete contattarci inviando un numero di telefono o un indirizzo email, in seguito il nostro consulente Vi contatterà per rispondere a tutte le Vostre domande.