Indubbiamente, qualsiasi famiglia prima o poi pensa alla procreazione della specie, tuttavia, non sempre gli sposi riescono a raggiungere una soluzione positiva a questo compito. Le ragioni del risultato negativo possono essere molte, ma una di queste è l'infertilità. Nonostante questa definizione poco attraente, la medicina moderna può aiutare a risolvere questo problema. Per fare questo, è necessario contattare uno specialista della fertilità, medico-riproduttologo, che può aiutarvi a trovare una via d'uscita da questa situazione. Su come prepararsi per la prima visita da questo dottore sarà discusso nell'articolo.

 

 

Informazioni generali sulla specializzazione di un medico riproduttologo

 

Prima di tutto, bisogna scoprire di cosa si occupa il medico riproduttologo, perché tale specializzazione è relativamente nuova nella pratica medica. La medicina riproduttiva nel mondo ha iniziato a svilupparsi a partire dalla metà degli anni '70 del secolo scorso, ma questo ramo della medicina è entrato nella fase attiva nello spazio post-sovietico negli ultimi venticinque anni. La medicina riproduttiva sta esplorando tecnologie alternative che possono curare l'infertilità e dare agli sposi la possibilità di sperimentare la gioia della maternità e della paternità.

 

A prima vista, sembra che il medico riproduttologo debba solo essere a conoscenza delle tecnologie riproduttive utilizzate, ma questa opinione è ingannevole. Un buon medico riproduttologo dovrebbe avere una conoscenza eccezionale nel campo della diagnostica ecografica, conoscere le minutezze del sistema endocrino umano, oltre ad essere pronto per il miglioramento continuo delle proprie conoscenze e un'attenta analisi delle moderne tecnologie in medicina.

 

Infertilità:  

 

La medicina moderna identifica più di due dozzine di fattori di infertilità femminile e poco più di una dozzina e mezzo di quelli maschili. La causa più comune di infertilità femminile è l'ostruzione delle tube di Falloppio (20 casi per 50 donne infertili), dopo vanno le violazioni della maturazione dell’ovocita (30 casi su 100). Tra le cause di infertilità maschile, quasi un terzo dei casi rappresenta un calo della qualità e della quantità di sperma maschile. Secondo le statistiche, il 70% delle coppie sposate ha problemi con il sistema riproduttivo sia quello di donne che degli uomini.

 

A seconda della causa dell'infertilità, il medico riproduttologo sceglie il trattamento e la tecnologia appropriati per la realizzazione del compito di riproduzione. Tuttavia, per determinare la causa esatta dell'infertilità utilizzano dei moderni metodi di rilevamento, ciò non significa che la causa si scoprirà all'istante, di norma servono 3-4 mesi per la sua determinazione.

 

 

 

Quando bisogna rivolgersi da uno specialista della fertilità?

 

Ragioni per quali ginecologo (o andrologo, a seconda del sesso) può raccomandare di visitare un riproduttologo:

  • sospetto di infertilità, quando una donna in una coppia sposata con una regolare vita sessuale durante un anno non riesce a rimanere incinta;
  • infertilità in età avanzata - dopo 35 anni e non il verificarsi della gravidanza entro sei mesi;
  • se ci sono stati problemi con il concepimento in precedenza.

 

Vale la pena di considerare il fatto che i medici raccomandano fortemente eseguire in coppia la prima visita dallo specialista. A cosa serve? Serve per fare un quadro completo della salute riproduttiva della famiglia, nonché ottenere informazioni sui fattori ereditari di entrambi i coniugi.

 

 

Cosa è necessario per una visita dal medico-riproduttologo?

 

Il medico riceve le informazioni primarie conducendo una conversazione con gli sposi, in seguito presta attenzione ai risultati dei precedenti test e conduce un controllo (ecografia). Pertanto, quando si pianifica una visita da un riproduttologo, bisogna ricordarsi di prendere con sé i risultati dei test precedenti e di altri esami, che aiuteranno al medico di comporre un quadro più completo.

 

 

Le principali analisi a cui il medico presterà attenzione, per una donna sono:

  • analisi dell'ormone follicolo-stimolante (FSH): l'ormone è sintetizzato dalla ghiandola pituitaria e influenza la stimolazione dello sviluppo del follicolo, attivando la sintesi degli estrogeni;
  • analisi dell'ormone luteinizzante (LH): l'ormone svolge un ruolo importante nel processo di ovulazione, il suo aumento porta alla rottura del follicolo e permette all'ovocita di uscire "nel mondo";
  • analisi dell'ormone antimulleriano (AMH): un indicatore che aiuta a determinare il numero di ovociti pronti per la fecondazione;
  • La prolattina è un ormone ipofisario che può influenzare indirettamente la funzione ovarica;
  • estradiolo - è responsabile dello sviluppo della mucosa uterina e della sua prontezza per la gravidanza.

 

In aggiuntiva:

isterosalpingografia (GHA): consente di stabilire la pervietà delle tube di Falloppio.

 

Per gli uomini:

 

  • spermiogramma: consente di determinare gli indicatori di qualità del seme maschile.

Per ottenere un'immagine che illustri lo stato del corpo di una donna al momento attuale, il medico può prescrivere un esame ecografico degli organi pelvici, esami del sangue e altri esami specifici. Per un uomo possono essere prescritti, l’analisi del liquido seminale (spermiogramma), il controllo dall’andrologo e dagli altri specialisti.

 

Dopo aver determinato la causa dei tentativi infruttuosi da parte della coppia sposata di diventare genitori, il medico riproduttologo sceglie un ciclo di trattamento accettabile o offre una soluzione al problema utilizzando i metodi di fecondazione in vitro (IVF). Ma prima di arrivare a usare questi metodi, i coniugi devono seguire scrupolosamente le prescrizioni e le raccomandazioni del medico, in ogni caso, il percorso verso la maternità, in caso di gravi problemi di salute, sarà piuttosto lungo e spinoso e richiederà una notevole fermezza dagli sposi.

 

Prima di iniziare la procedura di fecondazione in vitro, il medico prescrive un esame di controllo, che consiste in un elenco piuttosto lungo di test e controlli da eseguire. Dopo aver analizzato i dati ottenuti, il riproduttologo prende una decisione sulla fattibilità della fecondazione in vitro e, in caso di decisione positiva, prescrive il protocollo da seguire.

Raccomandiamo di leggere:

  • Numeri interessanti di maternità surrogataNumeri interessanti di maternità surrogata Molte persone famose hanno fatto ricorso all’utero in affitto, tra i quali sono Michael Jackson, Annie Leibovitz, Nicole Kidman, Sarah Jessica Parker, Ricky Martin ed altri. Negli ultimi 5 anni il numero delle  persone che hanno fatto  ricorso  alla maternità surrogata è aumentato ... più
  • Attenzione, il segno d_infertilita!Attenzione, il segno d_infertilita! Un nuovo studio ha rivelato una domanda che i medici dovrebbero chiedere alle donne per la determinazione della loro fertilità.Secondo gli scienziati della George Mason University, la domanda "Sei mai stata sessualmente attiva durante l’anno o per un tempo maggiore senza usare la contra... più
  • Lo stress più frequente durante la gravidanza e i metodi per affrontarloLo stress più frequente durante la gravidanza e i metodi per affrontarlo Oggi, lo "stress" e "stress cronico" sono tra le diagnosi più comuni dei medici di tutto il mondo. Il ritmo frenetico della vita, il rapido progresso scientifico e tecnico, l'abbondanza di tecnologie informatiche spesso non permettono non solo di dormire, ma anche di avere un buon riposo. La ... più
  • La vitamina B9La vitamina B9 La vitamina B9 è importante per la sintesi di DNA (acido desossiribonucleico), è responsabile della formazione di tessuti embrionali, dello sviluppo fetale a livello cellulare e della formazione di una placenta sana in una futura mamma.Vale la pena di prestare attenzione al fatto che c... più
  • È possibile diventare un "superumano" cambiando il DNA?È possibile diventare un "superumano" cambiando il DNA? È possibile diventare un "superumano" cambiando il DNA? Nel novembre di quest'anno, uno scienziato della Southern University of Science and Technology (Cina), He Jiankui, ha affermato che grazie all'interferenza nel genoma umano, sono nati dei gemelli immuni al virus dell'HIV. Le prime r... più

 



Entering your comment.



* Tutte le informazioni sono strettamente confidenziali e non saranno divulgate

Per favore contattate il nostro coordinatore e lui vi fornirà un piano dettagliato e vi aiuterà ulteriormente.


* Tutte le informazioni sono strettamente confidenziali e non saranno divulgate

Наверх
Закрыть
X

Per eventuali chiarimenti potete contattarci inviando un numero di telefono o un indirizzo email, in seguito il nostro consulente Vi contatterà per rispondere a tutte le Vostre domande.